Acchiapp a chist!

Da un po’ di mesi, ogni tanto nella mia casella di posta, appare un e-mail con il seguente messaggio:

Io sono sempre in contatto con voi per quanto riguarda il nostro ritardo Clienti, che è morto senza volontà, ha lasciato dietro la somma di US $ 17,3 milioni nel nostro Istituto finanziario.

Ho urgente chiedo la vostra approvazione, per presentarvi quale parente più prossimo. Se questo si adatta il vostro interesse, si prega di inviare il vostro cellulare / telefono, nomi completi, Occupazione e Age

Mr.Kelvin Roberts

Quando l’ho letta la prima volta, sono scoppiato subito a ridere. Mi è subito venuto in mente una scena del film “Totòtruffa ’62” con Totò e Nino Taranto. La scena è quella in cui Totò, travestendosi da ambasciatore del Katonga* e il suo assistente (Nino Tarnato) cercano di truffare un ingenuo presunto erede di uno zio emigrato in Katonga.
Per chi non l’avesse mai visto, consiglio di vedere il video.
Il film è stato girato nel 1961. A parte che questa truffa non so se l’avessero mai attuata nella realtà o se fosse solo un invenzione del film. Resta il fatto che dopo 55 anni c’è qualcuno che ancora se ne serve, anche se solo per estorcere dati personale.

* Il Katonga come stato non esiste, anche se  Kasa-Vubu e Mobutu, citati nella scena, sono politici africani realmente esistiti. Cercando su Google Maps ho visto che esiste il fiume Katonga in Uganda. Stranamente il sito mi marca un villaggio un po’ distante dal fiume, del quale allego il link per i curiosi https://www.google.it/maps/place/Katonga+River,+Uganda/@0.0505382,31.2002656,16.2z/data=!4m2!3m1!1s0x17629cec8b4139f5:0xb3cc3d5305bf95c9
La particolarità che mi ha colpito è che in questo villaggio in Africa (che osservando meglio è sull’Equatore, ci sono: una chiesa Cattolica Romana, una Discipleship church (non ne sono sicuro, ma potrebbe essere una chiesa Cristiano Evangelica) e una  moschea. Tutto questo all’Equatore.

Annunci

Pubblicato da

delegointe

Architetto in modo non continuativo

2 pensieri riguardo “Acchiapp a chist!”

Replica a questo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...