Profili estremi

Gerbera
Gerbera – Photo Francesco Giannotti

MUCC

Gerbera
Annunci

Slow bungee jumping

Venerdì stavo mondando delle erbette che avevo nel frigo da quasi una settimana, quando sul lavello vedo una cosa scura un po’ strana.
La prendo tra le dita, era una piccola lumaca. Era ancora viva. Aveva restistito una settimana nel mio frigo e qualche altro giorno in quello del supermercato.
Vista la sua resistenza, prima di lasciarla in un prato, ho deciso di immortalarla in una serie di immagini. Durante gli scatti ho imparato anche che le lumache riescono a scendere da una foglia attaccate alla loro bava.

Photo Francesco Giannotti
Photo: Francesco Giannotti
Photo: Francesco Giannotti
Photo: Francesco Giannotti
Photo: Francesco Giannotti
Photo: Francesco Giannotti
IMG_6854-1_lt_wr
Photo: Francesco Giannotti
Photo: Francesco Giannotti
Photo: Francesco Giannotti
Photo: Francesco Giannotti
Photo: Francesco Giannotti
IMG_6874-1_lt_wr
Photo: Francesco Giannotti

IMG_6875-1lt_wr

Maurizio

Rastelletti

Inseguo Una Lumaca

Luna bussante

Una sera sentii bussare alla finestra.
Guardai chi fosse.
Era lei, la luna.

Photo: Francesco Giannotti
Photo: Francesco Giannotti

TIM… piccherei

Photo: Francesco Giannotti
Photo: Francesco Giannotti

Stamattina ho ricevuto una telefonata sul telefono di casa.
Ho risposto e una voce preregistrata mi ha detto che era il mio gestore telefonico e che doveva darmi informazioni inerenti ai pagamenti. Per farlo, prima di continuare, avrei dovuto inserire le ultime due cifre della mia data di nascita, per controllare se l’età che avevano era giusta. A parte che io non ricordo se gli ho mai dato la mia età, ma visto che quando ho chiamato io altre volte, mi hanno sempre chiesto il codice fiscale, quindi dovrebbero averla.
Non ho risposto e poi la telefonata si è fermata là.
Scusa, tu sei il mio gestore, chiami al mio numero e devi verificare la mia età per darmi informazioni?
Perché lo dovrei fare?
Quando a volte pago le bollette utilizzando il conto di mia moglie, anche se il contratto è intestato a me, perchè non mi chiamano dicendomi che qualcuno ha pagato le bollette per conto mio a mia insaputa?
Non sarà mica un complotto per incastrarmi e farmi fare la fine dell’ex-ministro al quale avevano pagato un appartamento a sua insaputa?
Tra non molto chiamerò io la compagnia, anche per sapere se queste telefonate sono vere e se lo fossero, gli farò i miei complimenti per l’intelligenza di chi le ha ideate.

Il mio primo time-lapse

Quest’anno uno dei miei cactus ha fatto quasi una decina di fiori. Fin da quando ho visto i piccoli boccioli verdi ho pensato ai time-lapse che vedevo nei documentari quando ero bambino. Non sapevo che si chiamassero così, allora. Sembravano delle magie e poi con le pellicole e senza computer, doveva essere difficile e costoso farli. Ho scoperto che invece è più semplice adesso. Anche se l’enorme quantità di scatti che si impiega è meglio usare macchine più professionali collaudate per decine di migliaia di scatti. Come dicevo pensavo sempre di farlo, ma non lo facevo, infatti quest’estate ho aspettato che sbocciassero tutti i fiori e quello in questione era l’ultimo rimasto. Premesso che si aprono una volta al giorno e il fiore dura circa due o tre giorni in pratica avevo solo una possibilità.
È il mio primo time-lapse. È un po’ grezzo e le immagini non sono inquadrate al meglio, ma se ne farò degli altri in seguito, saranno sicuramente migliori.

Passero d(u)omestico

Passero domestico su basamento del Duomo di Firenze - Photo: Francesco Giannotti
Passero domestico su basamento del Duomo di Firenze - Photo: Francesco Giannotti

Agnes

Obel

Brother Sparrow

Kingston smoke

Photo and graphic: Francesco Giannotti
Photo and graphic: Francesco Giannotti

Toots

& the Maytals

Funky Kingston