Drosere vegetariane

Era difficile percepire a prima vista che quella foresta non era come le altre. Bisognava andare a fondo per scoprire che qualcosa era intervenuto per modificare in modo sconcertante il normale andamento delle cose. Le piante erano piante, coi loro rami le loro foglie. Un dettaglio impercettibile e casuale mi aveva rivelato lo sconvolgimento avvenuto. Mi ero soffermato a osservare la bellezza di una pianta carnivora: una drosera. Ce n’erano tante. Subito ho notato qualcosa di strano. Un moscone si era appena posato sulla piantina. Già prefiguravo la scena del moscone che cercava di liberarsi inutilmente e la successiva digestione  della quale sarebbe stato vittima. Dopo qualche secondo, invece, l’insetto vola via come se niente fosse successo. Più tardi mentre riposavo sotto un albero ho visto delle foglie verdi cadere dall’alto. Una va a finire su una drosera e vi resta appiccicata. Provo a staccarla con le dita, ma faccio un po’ fatica, allora desisto. Più avanti vedo altre drosere con delle foglie appiccicate sopra in decomposizione.
Le piante carnivore in quella foresta erano vegetariane. Lo erano diventate o lo erano sempre state, chissà.
Sarà stato l’inquinamento?

Drosera-rotundifolia1
Elaborazione immagine: F. Giannotti

Fantasticavo con la tastiera sotto le dita. A un certo punto incuriosito ho cercato “piante carnivore vegetariane” in un motore di ricerca su internet. Con grande sorpresa trovo questi link:

Piante carnivore diventano “vegetariane” per colpa dell’inquinamento

Pollution makes carnivorous plants go vegetarian

Reliance on prey-derived nitrogen by the carnivorous plant Drosera rotundifolia decreases with increasing nitrogen deposition

Non li avevo mai letto prima, ma corrispondevano alla mia fantasia nella quasi tonalità. Mancava solo la nutrizione tramite le foglie di altri alberi.
Quando si dice che la realtà supera la fantasia…

Alan Menken

O.S.T. La piccola bottega degli orrori

Mean Green Mother From Outerspace
Annunci

Pubblicato da

delegointe

Architetto in modo non continuativo

Replica a questo commento...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...